FOTOGRAFIA

La fotografia di moda di Gastel

La fotografia di moda di Gastel
Venerdì, 01 Febbraio 2013

Giovanni Gastel, classe 1955, è uno dei più importanti fotografi di moda italiani, conosciuto a livello internazionale per i suoi lavori e il suo stile inconfondibile. Origini nobili (è nipote del regista Luchino Visconti), appassionato di teatro e poesia, iniziò giovanissimo a fotografare per la casa d’aste Christie’s, affermandosi negli anni Ottanta per i servizi in studio.

La sua poetica miscela grande eleganza formale, ironia, atmosfere oniriche, rarefatte, surreali, con la passione per l’arte rinascimentale, per il cinema moderno e per la grande tradizione della fotografia di moda. Comun denominatore degli scatti è la bellezza femminile.

Dal 6 marzo al 26 aprile 2013 lo Spazio Ersel di Torino (piazza Solferino 11) ospiterà una personale a lui dedicata. L’esposizione, curata da Valerio Tazzetti e Paola Giubergia, racconterà attraverso 40 immagini, scattate dal 1980 ad oggi, a colori e in bianco e nero, l’intera carriera di Gastel. Si tratta di un vero e proprio viaggio nel tempo che permette di osservare, a ritroso, i mutamenti dei fenomeni di costume.

Non mancheranno, ovviamente, alcuni degli scatti che l’hanno reso famoso e una ventina di Polaroid 20x25 cm che ritraggono giovanissime star, come Naomi Campbell, Monica Bellucci, Linda Evangelista.

Mostra aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18. Ingresso libero.

5.0/5 di voti (1 voti)

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the task
© 2013 OB | Officine Bonfiglioli
Via Cupa 5 . 47826 Villa Verucchio (RN) . Tel. +39 0541 670544 . Fax +39 0541 670322 . Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.